Ceccano: la giunta approva una proposta della Maliziola con la delibera 108 del 9 maggio scorso

ignazio marino presenta la carta d'identità dei donatori

Tra i numerosi patrocini concessi dalla giunta dell’amministrazione Caligiore, il Sindaco di Ceccano ed i suoi assessori hanno trovato il tempo di votare anche l’adesione al progetto della Carta d’Identità di donazione degli organi.

Si tratta di una proposta che da oltre un anno porta avanti il Consigliere Comunale Manuela Maliziola, che addirittura, con il sostegno anche della minoranza, si era fatta promotrice di una mozione e diverse altre iniziative in Consiglio Comunale, oltre che conferenze illustrative sull’argomento (vedi http://www.malatidireni.it/filesito/donazioni%20comuni/2016-ceccano-mozione.pdf)

Tutto questo, però, non è stato sufficiente per far si che nel testo della delibera, si menzionasse l’operato del consigliere di minoranza ed ex Sindaco della città.

Un gesto di onestà intellettuale che certamente non può appartenere a chi vive già l’incubo della perdita di consenso tra la popolazione di Ceccano e della inevitabile sconfitta alle future elezioni comunali.

In più, la vicenda torna a mettere in evidenza  la totale assenza di idee da parte della maggioranza: quando l’amministrazione Caligiore voterà una delibera contenente un progetto di miglioramento per il territorio e della salute dei cittadini, che non sia il frutto di una scopiazzata di idee altrui?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: