Ceccano: Nuova Vita fuori dalla maggioranza

caligiore-nuova-vita

La lista civica Nuova Vita, una tra le tante che hanno composto la coalizione vittoriosa del Sindaco Roberto Caligiore, si troverebbe ormai ad un passo dall’esclusione dalla maggioranza.

Per l’ufficializzazione di questa decisione si attende soltanto la ricomposizione della controversia con i consiglieri Aversa e Roma, i quali hanno provato a gettare le basi di un accordo con il Sindaco, chiedendo, in qualità di rappresentanti di un nuovo gruppo consiliare, la Presidenza del consiglio comunale, attualmente in quota alla lista “Noi per Ceccano”.

Marco Corsi, attuale presidente del consiglio comunale, avrebbe però già comunicato il suo rifiuto a voler rinunciare a questo importante ruolo all’interno dell’assise civica. Circostanza questa che starebbe portando ad ulteriori complicazioni la riuscita di un accordo con i consiglieri comunali del neonato gruppo. Non solo: il rifiuto di Corsi, che una volta persa la Presidenza del consiglio comunale, avrebbe potuto ottenere un posto in giunta, in qualità di assessore, non permetterà l’ingresso in consiglio comunale del giovane Fabio Giovannone, primo dei non eletti della lista “Noi per Ceccano”, che continua a perdere pezzi per strada tra i suoi candidati.

Il Sindaco Caligiore, ora, tenterà in tutti i modi la ricucitura per poi passare ad un rimpasto della giunta, formalizzando la fuoriuscita di Nuova Vita ed il sostegno alla maggioranza da parte del consigliere comunale Tonino Aversa, attualmente esponente della minoranza.

In questo modo, il numero di consiglieri comunali che sosterrebbe il Sindaco, infatti, resterebbe invariato, con Pino Malizia che sostituirebbe Tonino Aversa all’opposizione.

Qualora non si troverebbe la quadra entro poche ore, nella mattinata di domani peovvederà a revocare la delega all’assessore Casalese ed a tutti i tre consiglieri comunali, Angelo Aversa (decoro urbano), Pino Malizia (gestione cimiteriale), Mauro Roma (sport).

Manovre di vecchia politica che non sono affatto testimonianza del vento di cambiamento annunciato a Palazzo Antonelli.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: