Luigi Compagnoni sconfitto anche dalla Provvidenza

Santa Maria a fiume

Si chiamerà Piazzale don Vincenzo Misserville e non Piazzale Emilio Lavagnino, lo spazio antistante l’ingresso della Chiesa di Santa Maria a fiume, nella città di Ceccano.

Con una delibera ufficiale, assunta all’unanimità dalla Giunta Comunale, guidata dal Sindaco Roberto Caligiore, lo scorso 27 maggio si è realizzata, finalmente, l’aspirazione di un’intera generazione di ceccanesi, che fin dal 1957, anno in cui improvvisamente scomparve il venerato Abate della Chiesa di Santa Maria a fiume, aspettava un riconoscimento pubblico nei confronti di una delle più importanti personalità fiorite a Ceccano nel XX secolo.

Il giudizio storico su don Vincenzo è ormai consolidato. Insigne predicatore, grande trascinatore di folle, artefice della ricostruzione del celebre Santuario, dopo il bombardamento anglo-americano, riuscì a portare a Santa Maria a fiume, decine di migliaia di fedeli da ogni parte d’Italia, che omaggiavano la statua miracolosa della Vergine.

Nel corso del Congresso Eucaristico del 1937, a Ceccano si contarono addirittura 40mila persone presenti.

Don Vincenzo, inoltre, accolse proprio nel Santuario ceccanese, decine e decine di personalità importanti, in primis il Re d’Italia, Vittorio Emanuele III.

La proposta di intitolazione ad Emilio Lavagnino, funzionario del Ministero dei Beni culturali, era invece stata avanzata negli ultimi anni, in pieno spregio della  storia e delle vere tradizioni, anche religiose, di Ceccano, dall’architetto Luigi Compagnoni, sconfitto questa volta, oltre che dall’elettorato, anche dalla Divina Provvidenza!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: