Ceccano: fuga di gas, salta in aria un’abitazione del centro

Un primo scoppio, un boato fortissimo, poi un altro e un altro ancora.
Abitazione di via Diaz saltata in aria, a pochi metri dall’ex ferramenta “Malizia”.

E’ accaduto intorno alle 5:30 dell’odierna mattinata.

All’interno c’era solo una persona, trasferita in ospedale, prima a Frosinone e poi a Roma in eliambulanza, con gravi ustioni.

Si tratta di un uomo, pensionato, ex direttore di banca. Viveva solo e spesso si faceva dare compagnia da qualche amico, che restava, spesso, anche a dormire.

Ma non questa notte.

Dopo l’eplosione, aiutato da alcuni vicini, richiamati dalle grida di aiuto, l’uomo è riuscito ad evacuare l’abitazione, ancor prima del crollo, attraverso una voragine apertasi in corrispondenza della finestra del bagno.

Il tutto è ora al vaglio degli inquirenti, che stanno studiando le cause dell’accaduto, non escludendo alcun tipo di pista.

Certa la presenza di una fuga di gas, che era stata notata dal vicinato fin dal pomeriggio di ieri.
Sul posto sono ancora in corso le operazioni dei Vigili del fuoco, 118 e Carabinieri.

image

Altre immagini dell’accaduto cliccando sul seguente link: https://antonionalli.wordpress.com/2015/10/16/ceccano-le-immagini-dopo-lesplosione-in-via-diaz/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: