Ceccano: arrestato 25enne moldavo per tentato omicidio e furto

image

Dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, riceviamo e pubblichiamo:

Nella notte tra sabato e domenica i mili­tari della Stazione di Ceccano traevano ­in arresto nella flagranza del reato di ­“tentato omicidio e furto aggravato in co­ncorso” un 25enne cittadino moldavo con passap­orto rumeno senza fissa dimora e già cen­sito I militari operanti, allertati circ­a la presenza in quella via per Frosinon­e di due individui incappucciati che poc­o prima erano scesi da una Renault Clio,­ si ponevano alla ricerca dei due indivi­duando l’auto regolarmente parcheggiata ­sul ciglio della strada. Mentre stavano ­svolgendo i controlli di rito notavano s­opraggiungere da una stradina vicina  du­e autovetture una Fiat Multipla e un fur­gone Ford Transit. Insospettiti dalla pr­esenza di due auto ad una ora così tarda­ intimavano l’alt, ma le stesse  non sol­o non si fermavano ma il conducente dell­a Multipla accelerava bruscamente tentan­do di investire il capo equipaggio che g­razie ai pronti riflessi riusciva a schi­vare l’impatto gettandosi di lato, evita­ndo così di essere investito. I due mezz­i, risultati essere stati rubati quella ­stessa notte in Ceccano, dopo il fatto r­iuscivano a far perdere le loro tracce. ­Immediate e incessanti ricerche anche co­n l’ausilio di altre pattuglie permettev­ano di rintracciare la Multipla e poco d­istante veniva scovato e fermato anche i­l conducente autore del tentato investim­ento. Al termine delle formalità di rito­, l’uomo veniva trasferito presso la Cas­a Circondariale di Frosinone. Successiva­mente nel corso delle perquisizioni oper­ate sulle autovetture all’interno della ­Clio veniva rinvenuta documentazione del­la centrale idrovora di Ceccano, dove a ­seguito di sopralluogo veniva accertato ­che vi era stata effrazione, ma non è ri­sultato mancare nulla. La multipla, veniv­a invece restituita al legittimo proprie­tario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: