Due Ufo nei cieli di Ceccano? Decine le segnalazioni apparse sul web…

oni 1

Fino ad ora sarebbero almeno una decina, le persone che, approssimativamente intorno alle 18:00 del pomeriggio di ieri 23 ottobre, avrebbero assistito, per puro caso, ai movimenti rocamboleschi di due oggetti volanti non identificati, nello spazio aereo della cittadina dei Conti.

Da via del Castagno al quartiere Giuseppe Di Vittorio, dalla zona industriale della Monti Lepini a via Maiura, Pedemontana, Marano, Sterparo e via Gaeta.

Sono diverse le zone, infatti, dove contemporaneamente si sono registrati gli avvistamenti e le testimonianze di singole persone.

oni 2

Testimonianze, foto, video e descrizioni, che subito dopo hanno fatto la comparsa nella rete, attraverso l’uso dei social network, incuriosendo e destando l’attenzione di altre e numerosissime persone, riaprendo in qualche modo quella sorta di eterno dibattito tra il mistero e la fantasia, che grossomodo dagli anni 50, ha già fatto parlare molto di se sia in ambito letterario che cinematografico, dividendo come al solito il pubblico tra credenti e non, rievocando quella sorta di credo, o semplice attrazione, verso l’ignoto, il paranormale!

“Stavo scattando alcune fotografie perché il cielo era bellissimo – racconta Silvia – quando per puro caso ho notato uno strano oggetto che compiva delle vere e proprie acrobazie. Riguardando le foto che già avevo scattato, mi sono subito resa conto che l’oggetto non era uno soltanto, bensì due e che c’erano ripetutamente degli oggetti circolari, che puntualmente avevo immortalato in ogni singola foto, scattate a distanza di pochi secondi, da una parte e dall’altra. Non riuscivo a credere a quel che vedevo. Ho chiamato subito mio fratello, urlandogli di prendere il binocolo e di correre sul balcone. Il cielo ci ha catturati per diversi minuti. Sembrava di stare in un circo senza tenda, dove due acrobati volteggiavano, mantenendo l’equilibrio su di un filo sottilissimo che li divideva tra la vita e la morte”

Francesco, invece, stava per rientrare a casa. Aveva quasi ultimato la sua corsa giornaliera di alcuni chilometri, quando all’altezza di via Maiura, poco prima del plesso scolastico, è stato attratto anche lui dal passaggio nei cieli dei due oggetti. “Gli ho notati subito, per puro caso. In un certo senso è come se fossi stato chiamato da loro, perché non mi capita mai di soffermarmi a guardare così, il cielo, come ho fatto ieri, mentre mi sto allenando. So soltanto che di colpo mi sono ritrovato fermo, in mezzo alla strada. E’ passata di lì una sola auto, al cui conducente ho praticamente costretto a fermarsi. Pensavo mi prendesse per matto. Poi, però, è sceso anche lui dall’auto ed ha scattato alcune foto. Io invece, ero senza telefono”

In tutti i racconti, il minimo comun denominatore sembra essere proprio la velocità ed il tipo di acrobazie che i due oggetti riuscivano a compiere: “Passavano da una parte all’altra del cielo, da sinistra a destra o dal basso verso l’alto, ad una velocità che non era quella cui ci hanno abituato gli aerei che solitamente si intravedono, senza lasciare alcuna scia”.

Una scia, invece, che sicuramente hanno lasciato negli animi e nella curiosità di quanti in queste ore ne stanno parlando, rievocando ogni sorta di articolo o testimonianza del tutto analoga, di cui la rete è già colma, o semplicemente cercando di trovare una spiegazione logica ai contenuti delle immagini diffuse, nel tentativo di ridimensionare quello che potrebbe essere classificato come un fenomeno paranormale o ancora una semplice emozione vissuta gettando uno sguardo verso il cielo, “dove”, come recita la canzone de Le Orme, “il sole è meraviglia, dove il nulla si fa mondo, dove brilla la tua luce…”

http://www.youtube.com/watch?v=ttu1AE3Te90

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: