Caro Marco Corsi…

Immagine

Caro Marco Corsi, il Sindaco Maliziola ti ringrazia senza respingere minimamente le tue dimissioni, per altro non protocollate personalmente da te, ma da terze persone che non avevano la tua delega per compiere questo atto.

Il tuo gesto è servito alla signora per togliersi di torno un pesante fardello: quello della tua presenza in giunta, poco gradita a tanti membri della sua maggioranza, senza farsi venire l’esaurimento nervoso per trovare il modo di cacciarti venendo meno alla promessa fatta ai cittadini di Ceccano.

Te ne rendi conto ora?

Questa è la giusta ricompensa per quanto da te fatto. E a questo punto, forse, ben ti sta! Anche perché, non crederai mica che al tuo posto nominerà un altro assessore riferimento della lista “Noi per Ceccano”? O ancora che si farà promotrice di una richiesta di dimissioni verso Antonello Ciotoli?

In un comunicato sdolcinato, nel quale mai ti invita ed esorta ad un ripensamento, ti saluta affettuosamente, come quando, dopo aver fatto sesso, saluti la ragazza cui sei stato insieme, ma di cui non sei innamorato.

Te ne riporto il contenuto integrale. Qualora, ex assessore, dovessi dimenticarlo… 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Il Sindaco Maliziola, preso atto delle dimissioni dell’assessore Marco Corsi, ringrazia lo stesso personalmente, ed a nome dell’amministrazione, per l’ottimo lavoro svolto durante quest’anno di mandato in un settore particolarmente delicato come quello dei servizi sociali e sanità.

Importanti ed innumerevoli sono state le iniziative intraprese dall’assessorato da lui guidato per aiutare e sostenere le fasce più deboli della popolazione, soprattutto in questo momento di particolare difficoltà economica in cui, purtroppo, versano numerose famiglie fabraterne.

partecipata e condivisa dall’amministrazione sono state le iniziative dallo stesso promosse, mirate soprattutto alla prevenzione delle malattie ricomprese nel progetto comunale denominato “ la primavera delle donne”, per citarne alcuni.

meritano inoltre di essere ricordate le attività in favore dei ragazzi, come ad esempio i campi estivi per minori e le iniziative in favore degli anziani.

degna di nota e’ stata inoltre la sua partecipazione e collaborazione ad ogni attività amministrativa, alle quali ha partecipato sempre attivamente e fattivamente per dare lustro all’amministrazione e nell’interesse dei cittadini.

Il Sindaco Maliziola, non per ultimo,  ringrazia personalmente Marco Corsi per aver contribuito alla sua vittoria nella campagna elettorale.

Annunci

One response to this post.

  1. Posted by STEFANO GIZZI - CECCANO on 11 luglio 2013 at 20:35

    Caro Antonio, la parentesi amministrativa di Marco Corsi, già Commissario di Forza Italia a Ceccano, sostenitore alle Regionali del 2010 di Franco Fiorito, acceso supporter di Berlusconi sui giornali è uno degli esempi negativi offerti dai “giovani in politica” a Ceccano. Corsi lo scorso anno dimenticò la sua appartenenza al Centro Destra e PER LA POLTRONA, NON PER IDEALI E VALORI è entrato in una Giunta di Sinistra, votando poi alle Primarie per BERSANI nella sede del PD.
    E’ stato il trionfo dell’arrivismo e dell’arrembaggio politico senza qualità e preparazione amministrativa.
    Ora coglie i frutti del tradimento dei suoi valori.
    NON FARLO PASSARE PER EROE, PERCHE’ NON LO E’.
    Buona permanenza a sinistra caro Corsi: ora avrai più tempo per partecipare alle riunioni della Sinistra ceccanese e pian piano ti farai accettare dai tuoi “compagni”.
    Non sei l’esempio per i giovani che vogliono avvicinarsi alla politica, PRIMA LA POLTRONA, MAI LE IDEE ED I VALORI!
    Ma la cosa comica è la seguente: il Circolo della Libertà di Ceccano, fedelissimo a Berlusconi, mi criticava senza senso, dicendo che io non stavo facendo una opposizione forte alle sinistre. Aggiungevano che con il loro arrivo ed in particolare quello di Marco Corsi sarebbe iniziata una stagione di forte opposizione alla sinistra.
    I fatti hanno dimostrato come le comiche siano una bella componente della politica ceccanese:
    SI’ HAI FATTO OPPOSIZIONE ENTRANDO IN GIUNTA CON IL PSI E CON SEL DI VENDOLA!
    Stefano Gizzi, Ceccano

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: