Taglio di alberi e siepi… l’ordinanza che esiste solo sulla carta.

Esiste già da diverso tempo l’ordinanza per il taglio delle siepi e degli alberi a ridosso delle arterie stradali, emessa dal Sindaco Manuela Maliziola, ma sono pochi i controlli e molti che ancora non ne rispettano i contenuti.

Eppure la stessa potrebbe diventare una fonte di ricchi guadagni, poiché, mettendo a repentaglio la sicurezza stradale degli automobilisti, per via delle disposizioni contenute nella stessa ordinanza firmata dal Sindaco, sono previste ammende salate per chi non provvede a rispettare la stessa.

Si parla addirittura di 25 euro per ogni metro. Ma all’interno dell’amministrazione comunale ci sono esponenti della maggioranza che pongono seri ostacoli a tutto ciò, rallentando i lavori e bloccando di fatto i controlli, chiedendo in questi ultimi giorni, addirittura il passaggio di un autoveicolo dotato di trombe, al fine di diffondere il contenuto di un’ordinanza che i cittadini sono già chiamati a rispettare, anche implicitamente, come atteggiamento di buona educazione e rispetto per il prossimo.

Un caso emblematico è stato quello a ridosso dell’area di Bosco Faito, dove i proprietari dovevano essere multati di 25euro x 800mentri, ma qualcuno dal Comune di Ceccano ha pensato di ridurre la multa a soli 25 euro, considerando gli 800metri un unico lato perimetrale.

Con questo tipo di atteggiamento ostruzionistico, si può riuscire davvero a cambiare in meglio la città? L’ondata di nuovo riuscirà davvero a spiccare il volo nella politica cittadina, o sarà costantemente costretto a subire continue frenate, a tutela di piccoli e grandi interessi che fanno il vero clientelismo su cui si è sviluppato lo strapotere di certi personaggi politici?

Annunci

2 responses to this post.

  1. […] vicenda ce la racconta, in tutti i suoi particolari, Antonio Nalli nel suo blog, qui taglio-di-alberi-e-siepi-lordinanza-che-esiste-solo-sulla-carta Share this:CondivisioneFacebookStumbleUponTwitterLike this:Mi piaceBe the first to like this. […]

    Rispondi

  2. Posted by MARIA LETIZIA on 21 agosto 2012 at 11:39

    ora mi spiego perche’ anche in via Dell’olmo piu’ di qualche proprietario ha provveduto ad effettuare la pulizia lungo gli argini stradali. !!
    Grazie ma c’e’ cmq bisogno di tanta informazione
    le multe ? vanno bene perche’ PULIZIA E’ SINONIMO DI RISPETTO PER IL PROSSIMO E PER IL FUTURO

    M. LETIZIA

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: